Impianti cucina Roma

Realizzazione degli impianti cucina secondo regola d'arte

08/05/2018
€ 1.200,00 a corpo

Impianti cucina Roma 1

Impianti cucina Roma 1

Thumbnail Impianti cucina Roma 1


L’azienda CO.GE.MA.R. srl realizza impianti cucina a partire da 1200€ a corpo + iva, cifra comprendente schermature impianti di carico e scarico, lavello, lavastoviglie e lavatrice, impianto gas, assistenza muraria.

Dall’importo si escludono l’impianto elettrico, la posa del pavimento e dei rivestimenti.

La somma sopra indicata è comunque orientativa, occorre necessariamente contattare il responsabile aziendale così da fissare una data di primo sopralluogo per farsi stilare un preventivo di spesa specifico al caso.

Durante il sopralluogo, i tecnici incaricati ascoltano le esigenze della committenza, estetiche e funzionali, visionano lo stato di fatto così da rendersi conto delle condizioni in cui versa l’ambiente da ristrutturare, esprimono qualche soluzione e concordano con la committenza le procedure lavorative, i materiali da adottare, il da farsi a 360° così da stilare un preventivo dettagliato in ogni voce.

Progettare una cucina richiede maestria perché vanno a intersecarsi delle serie di impianti funzionali che, se mal pensati, rendono lo spazio non sfruttabile: impianto idrico, elettrico, del gas, di riscaldamento.

Tutti questi impianti devono essere inseriti in una logica progettuale di mobili contenitori di servizio alla cucina, con finiture e dettagli che soddisfano a pieno le esigenze estetiche dei proprietari.


Specifiche
Impianti cucinaa norma
assistenza murariagarantita
Prezzo: Impianti cucina Roma
Valutazione: 0 / 6
Basato su 0 voti.
prezzi
Co.Ge.Ma.R. srl
€ 1.200,00 a corpo
Vai alla scheda Azienda
contatta
CONTATTA
Condizioni Utenti Condizioni Aziende Azienda Certificata
Notizie che trattano Impianti cucina Roma che potrebbero interessarti
Norma UNI 11137/12

Norma UNI 11137/12

La nuova versione della norma UNI 11137 del 2012 è entrata in vigore il 25 Luglio 2012, essa ha sostituito la versione precedente risalente all'anno 2004.
Verifica Pressione Impianto Gas

Verifica Pressione Impianto Gas

In assenza di modifiche ad un impianto gas o di problemi funzionali particolari, la verifica di tenuta di pressione deve essere effettuata ogni dieci anni.
CEI 64-8 V3 Impianti Residenziali

CEI 64-8 V3 Impianti Residenziali

Da Settembre 2011 e' in vigore la variante V3 alla Norma tecnica CEI 64-8: Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1.000 V in corrente alternata e a 1.500 V in corrente continua.
Norma UNI 10738

Norma UNI 10738

La UNI 10738/2012 descrive i criteri aggiornati per verificare la sicurezza degli impianti a gas per uso domestico e similari con potenza non superiore ai 35 kW.
Impianto elettrico e ripartizione delle spese

Impianto elettrico e ripartizione delle spese

Una recente sentenza, resa dal Tribunale di Bari, ci consente di affrontare il tema della messa a norma degli impianti elettrici imposta dalla legge n.
usr REGISTRATI COME UTENTE
292.392 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.